Bellezza. Dalla testa ai piedi

Bellezza, perfezione… questione di soggettività.

Pelle liscia, occhi grandi dal colore definito, bocca carnosa al punto giusto, mento fine, insomma tutto in “perfetta armonia”.

“Armonia di chi ?…. Chi stabilisce che un viso sia più o meno armonico ?”

…”Chi se non le parole sulle bocche di esseri umani plagiati da un’immagine collettiva di una perfezione inesistente?”

Eppure tutti, almeno una volta nella vita siamo stati vittime di un complesso fisico… Dai troppi capelli ai “troppo pochi caspita!” scendendo giù sferrando un colpo alla volta su ogni parte del corpo fino ai piedi.

“I piedi?” Si, proprio loro, spesso son degni di poco valore, a meno che non si sviluppa una qualsivoglia forma di una simpatica perversione, i piedi sono sempre quelli da nascondere, troppe dita, dita troppo corte o troppo lunghe o addirittura dita corte e lunghe insieme.

Piedi che fanno sobbalzare l’animo con un “ Che schifo!” “Dai non meritano proprio di esser guardati!”

Però a pensarci bene, non si può negar loro l’importanza di sorreggere e trasportare non solo il peso di un corpo ma anche di un cervello, lo stesso che li reputa schifosi. “Poveri piedi!”

Basterebbe pensare che senza di loro i limiti non mancherebbero…. E pensa…

“Se non hai le mani, puoi perfino imparare a dipingere con i piedi !!!”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑