Passato e futuro

È quando hai paura del tuo passato che non devi più temere…

Non puoi temere perché sai riconoscere ogni passo, ogni suono, ogni odore, è come se portassi sempre nelle tasche il filmino di ciò che era, ciò che dietro di te ha lasciato il segno.

Non puoi temere perché tornare indietro è complicato tanto quando andare avanti, nel momento in cui ogni cosa ti è chiara…

Non puoi temere perché non riuscirai a non reagire, perché ciò che il tuo corpo riconosce te lo segnala, ti rimanda al pericolo e tu puoi scappare…

O forse no, non puoi scappare, non devi scappare, devi solo affrontare, guardare in faccia ciò che è stato, fissarlo e avere il coraggio di versagli addosso tutte le lacrime, perché piangere non è da deboli, piangere è toccare con mano ogni emozione, piangere è segno che sei ancora vivo, piangere è quel che ti rimane per dire a te stesso che una volta finite le lacrime di dolore, saranno solo i sorrisi e le lacrime dolci che lo accompagnano a permetterti di aggrapparti al tuo albero della vita simbolo del tuo futuro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: