Una vita di attese!

Quante volte siamo in attesa?
Credo che una risposta composta da un numero definito non esista, siamo fatti di attese….
A partire dal grembo, chiusi in un luogo buio e rumoroso attendiamo per vedere la luce, una luce che quando arriva probabilmente ci fa pure schifo perché vai a capire che ti aspettavi,  i volti delle voci che tanto ci hanno atteso nemmeno  riusciamo a distinguerli, e pure lì ci tocca aspettare che gli occhi si degnino di andare oltre i 20 centimetri…Perché solo in quei miseri centimetri mettiamo a fuoco volti…
Poi quando inizi a distinguerli  anche da lontano è più facile che ti venga la voglia di tornare a vedere a distanza di un palmo!
Insomma, tornando alle attese la lista è lunga, dalla nascita alla morte. Muori attendi che la gente venga a farti l’ultimo saluto , che ti portino sotto terra e se ti dice bene aspetti che qualcuno riesumi la tua anima per portarti nell’alto dei cieli.
Attese, attese brevi o infinite… Roba che se devi liberarti di qualche bisogno vitale e dirompente anche se sei comodamente a casa tua ti tocca aspettare perché ci vuole concentrazione.
Si sa, uno vorrà pure pisciare in pace, e pure per la pace immagino l’inno alla gioia come il sottofondo di una chiamata al call center… “Attendere prego!”

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: