lasciatemi una penna perchè…

Lasciatemi una penna
Un motto, una richiesta, una volontà…quella di esser lasciata libera all’espressione!
La scrittura non è il mio mestiere e probabilmente non ne sono pienamente portata, ma mi da la possibilità di tirar fuori qualcosa di me che tende a rimanere sempre coperto.
Perché nella vita bisogna darsi spazio, cercarlo, crearlo, idearlo e per ora questo è il mio modo.
Perché chi lo dice che non possiamo volare?
Tecnicamente il fisico non ce lo permette, e per fortuna si sono inventati ingegni di ogni tipo per poterlo fare; ma il volo interiore, il sentirsi leggeri , sentire di aver finalmente iniziato ad intraprendere la propria strada, avere il sorriso dentro e fuori, e la soddisfazione di aver combattuto alcuni dei mostri che ci portavano dentro.
Non è volare questo?
Volare equivale all’amare se stessi sentendosi liberi di esprimersi, è guardare la vita dall’alto senza presunzione  facendolo con equilibrio, con forza e con coraggio, è avere un obiettivo da raggiungere.
Questo è tutto quello che mi auguro, di iniziare a volare , di cadere e rialzarmi, di trasformare le zavorre in piume vecchie lasciate a terra da un cambio di piumaggio.
Il mio blog nasce un po’ per questo, per darmi la possibilità di non farmi sovrastare dalla paura di rimanere ferma chiusa in un cassetto di cui si è persa la chiave , in questo modo apro una parte di me che inzia a sentirsi libera di esprimersi augurandosi di volare sempre più in alto.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑