Musica, un viaggio interiore.

Con la musica nelle orecchie, ad occhi chiusi si viaggia in mondi inesplorati, si ha il coraggio di varcare la soglia della fantasia, si arriva in un mondo in cui ognuno trova la sua forma.
Si ci forma e ci si trasforma, dal nulla al tutto, dal tutto al nulla.
La musica ci appartiene, ogni suono deriva dalla nostra anima, dalla più allegra alla più inquieta.
Con la musica si può volare o si può cadere in un abisso, in cui anche la più piccola oscurità nasconde in sé un cuore formato da una luce che si nasconde, per essere scoperta solo da chi condivide nell’anima gli stessi suoni.
La musica è sorriso, è lacrima, è bacio e abbraccio,la musica è speranza e rassegnazione, la musica è voglia di vita e di morte.

Con la musica nelle orecchie, ad occhi chiusi torno a viaggiare questa volta per vivere.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: